July 24, 2019

July 19, 2019

July 16, 2019

Please reload

Post recenti

Si parte: destinazione Chester!

July 21, 2018

 

 

 

[***tutte le situazioni descritte in queste righe sono fatti realmente accaduti e descritti da un ragazzo, cioè io, di nome Edoardo. Grazie e buona lettura ***]

 

Sabato 21/07 

Ore: 19:10

Località: Aeroporto di Orio al serio – Chester College

 

La nostra avventura britannica ha inizio: ci troviamo tutti all'area gruppi, più di 40 ragazzi dall'adolescenza incallita e i loro genitori che, tramite una recitazione hollywoodiana ci fanno credere di essere tristi per la nostra partenza, mentre in verità fanno salti di gioia per il nostro viaggio…

Dopo aver ritirato lo zaino, più morbido e coccoloso rispetto all'anno scorso, ci incolonniamo pronti per il check-in.

Dall'anno scorso, quando la mia valigia non è arrivata a destinazione, il check-in mi mette ansia, e ora che mi accorgo che hanno deciso di passare alla tecnologia, schiacciano tasti a caso sperando di imbarcare il bagaglio sull'aereo giusto, la mia tensione è alle stelle.

Arriva il mio turno: consegno la valigia, il ragazzo mi restituisce la carta di imbarco, mi saluta e ormai i giochi sono fatti, non mi resta che sperare.

È arrivato davvero il momento di salutare i genitori (che sicuramente stanno già programmando dove andare in vacanza a nostra insaputa).

Al metal detector procede tutto bene e dopo essere passati girovaghiamo in cerca del nostro gate.

Arrivati al gate per Manchester ci prepariamo ad aspettare un sacco di tempo, ma il tempo vola: ci ritroviamo magicamente seduti sull’aereo che ci porterà a destinazione.

Il volo passa velocemente, e tra ginocchia in bocca per quelli di noi che sono veramente alti e schiamazzi per quelli che non riesco a schiacciare un pisolino, atterriamo a Manchester.

Arriva il momento più temuto, il ritiro delle valigie!

Il rullo si aziona ed esce, il primo oggetto è un vaso (iniziamo bene!?) ma poi arrivano tutte le valigie: è lì che scorgo un esemplare di valigia nera, che ha odore di casa. Quando arriva davanti a me controllo che sia veramente lei e poi con furore la sollevo festeggiando. Pericolo scampato per questa volta, sia per me che per i miei compagni di viaggio!

Il viaggio in pullman passa tra musica trap e discorsi filosofici sulla musica trap, fino a che non ci troviamo davanti ai nostri alloggi.

Ci accompagna la Centre Manger, che ci spiega le regole di comportamento da rispettare all’interno e all’esterno degli edifici, siamo assonnati ed affamati, ci danno da mangiare panini dal gusto anglosassone: a nessuno interessava il cibo quanto il letto. La residenza è bellissima, le stanze sono moderne, i letti grandissimi e alcune stanze hanno anche la televisione!!!!

Restate connessi per conoscere tutte le nostre prossime avventure!!!

Share on Facebook
Please reload

Please reload

Archivio

Centro Ginnasio Srl

Via Italia 22, Paderno Dugnano (Milano) - 02.91920669  -  388.4261847  - info@centroginnasio.com

P.I. 09306730962